MoliseSki.it

Attività estive

campitello-matese-attivita2Campitello Matese è una delle località invernali più rinomate dell’Appennino centro-meridionale, meta ogni anno di migliaia di appassionati dello sci alpino e di quello nordico, che possono cimentarsi lungo i numerosi chilometri di piste disponibili sia per i principianti che per i più esperti. Ciononostante il Comprensorio dispone di un ambiente veramente variegato, ricco di boschi dai colori indescrivibili durante la stagione autunnale; di grotte e caverne tra le più frequentate dagli speleologi per il loro grado di difficoltà e per la loro impareggiabile bellezza; di sentieri per il trekking che dal pianoro si diramano fin su in cima al Monte Miletto, offrendo panorami indimenticabili a stretto contatto con la natura; di splendide pietraie frutto dell’erosione calcarea avvenuta nel corso dei millenni. Insomma, un paesaggio dalla enorme ricchezza naturalistica che rende sicuramente piacevole il soggiorno estivo nella nostra località.

Tra i gioielli della natura presenti in questa zona non possono essere certo dimenticati: il “Bosco di Pietra”, una faggeta di alto fusto dove non di rado si sono svolti, nel corso dell’estate, concerti di musica classica e moderna; i numerosi fossili del periodo cretacico risalente a 65-130 milioni di anni fa, una testimonianza dell’indiscutibile valore geologico di tutta l’area del Matese; le splendide grotte del Fumo e delle Caiole; i suggestivi sentieri tracciati con la consueta professionalità dal Club Alpino Italiano.

campitello-matese-attivita1L’estate offre tutto quanto una persona possa desiderare: escursioni con guida e salubri passeggiate a piedi, a cavallo o in mountain bike, possibilità di praticare, nelle calde giornate estive, spettacolari discese in parapendio anche con l’ausilio di istruttori, oltre ai consueti sport all’aria aperta come il tennis, il calcio, la pallavolo e la pallacanestro. Completano l’offerta turistica di Campitello un insieme di strutture ricettive di primo piano e numerosi altri servizi folkloristici e ricreativi che invogliano il turista a programmare una vacanza in questa ridente stazione.

Per gli amanti dell’archeologia e della cultura non sarà difficile, inoltre, immergersi in alcune delle testimonianze storiche più importanti di tutto il Molise, programmando una gita nella vicina Sepino, antica cittadina risalente all’epoca dell’impero romano, in cui sono ancora chiaramente identificabili i resti dello splendido teatro, delle terme e della cinta muraria, o a Castelpetroso per visitare il santuario dell’Addolorata.